Audio Research CD 5 lettore CD

Peculiarità tecniche

Lettore CD Dopo uno stupefacente percorso, durato oltre cinque anni caratterizzati da generale apprezzamento, tanto nella sua versione originaria che in quella “MKII”, il CD3 passa oggi la fiaccola ad un degno successore: il nuovissimo CD5. Ebbene, l’erede non tradisce tutte le migliori qualità e prerogative del suo predecessore, manifestando, anzi, consistenti migliorie nel trattamento del tradizionale formato “CD”. Come il CD3MKII, il CD5 si basa sulla solida meccanica Philips PRO2M, valorizzata dal sistema di montaggio e di smorzamento di esclusiva concezione Audio Research, per la massima riduzione dei disturbi meccanici. L’impiego di un nuovo materiale, di elevata qualità, per le schede circuitali ed un innovativo stadio analogico di uscita a FET “direct-coupled”, ed un robusto stadio di alimentazione assicurano a questo lettore le migliori performances misurabili: la separazione tra i canali cresce da 92 a 120 dB ed il rapporto S/N passa da 90 a 114 dB. Ancora una volta, con l’estrema coerenza e raffinatezza che la contraddistingue, Audio Research, anziché inseguire il miraggio, talora illusorio, di “nuovi formati”, si è prefissa l’obiettivo, raggiungendolo in pieno anche stavolta, di estrarre il meglio ed il massimo dal “vecchio” CD.

 

 


 

 

Marca
AUDIO RESEARCH
Modello
CD 5
Tipologia
LETTORE CD
Condizioni
USATO 100% PARI AL NUOVO
Prezzo
SPECIALE, PERMUTA VS USATO
Disponibilità
DISPONIBILE PER ASCOLTO